Il Mondo delle Intolleranze: un menu “senza” preparato da grandi Chef

Il mondo delle intolleranze

Martedì 27 giugno dalle 20:00, al ristorante Golf Club di Carimate diretto da Michele Terreni e Michela Nardin si terrà la cena di gala a favore dell’Associazione regionale “Il mondo delle intolleranze” fondata da Tiziana Colombo. Terzo appuntamento per una cena con grandi chef, questa volta a sei mani (e

Giancarlo Morelli vince il Premio Popolarità dei Vivimilano Awards

Giancarlo Morelli

Giancarlo Morelli, a soli due mesi dall’apertura del ristorante Morelli all’interno dell’hotel Viu, 5 stelle lusso in zona Sarpi a Milano, vince il Premio Popolarità nella categoria Alta Cucina dei "Vivimilano Awards”, il concorso per festeggiare i trent’anni di ViviMilano Il concorso ha visto in gara 401 locali, in 10 categorie per

Giancarlo Morelli a Milano, nuova avventura con ristorante e bistrot

Giancarlo Morelli Gourmet

Giancarlo Morelli stringe il suo rapporto con Milano. Arrivato in città l'anno scorso con la rinomata Trattoria Trombetta, lo chef bergamasco – una stella Michelin con il Pomiroeu di Seregno – ha portato a Milano un altro grande progetto. Anzi due. All'interno dell'hotel Viu (via Fioravanti 4) ha aperto infatti

Lo stellato Enrico Bartolini alla guida di un ristorante di F.I.C.O, la Fabbrica Italiana Contadina di Eataly World

Enrico Bartolini è stato lo chef più premiato dalla 62ma edizione della Guida Michelin, quella per l’anno 2017. Due stelle sono andate al Ristorante Bartolini, collocato all’interno del Mudec, il Museo delle Culture di Milano; una stella è stata assegnata al più informale Casual di Bergamo; stellata anche la Trattoria Enrico

Sadler, Arrigoni e Molon: tre top chef in Brianza per la cena di gala de “Il mondo delle Intolleranze”

cena intolleranze alimentari

100 presenze alla Cena di Gala organizzata dall’Associazione “Il mondo delle intolleranze” presieduta da Tiziana Colombo a cui hanno partecipato, lo scorso 30 marzo, i top chef Claudio Sadler (Ristorante Sadler, due stelle Michelin), Tommaso Arrigoni (Ristorante Innocenti evasioni) e Carlo Molon (Ristorante Sheraton Lake Como). Il mondo delle intolleranze alimentari si

GIORNATA NAZIONALE CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE

Il 5 Febbraio è stata la giornata nazionale contro lo spreco alimentare. Ogni anno 1/3 del cibo del mondo (1,3 miliardi di tonnellate) viene sprecato senza arrivare neanche a tavola, pur essendo prodotto, perché va a male in azienda, si perde, diventa immangiabile durante la distribuzione o viene gettato via nei negozi alimentari

I ravioli del Plin di Daniel Canzian

I ravioli del Plin di Daniel Canzian si impreziosiscono per Carnevale, grazie al tartufo nero pregiato che dona un tocco di colore ed arricchisce uno dei piatti più tradizionali di Daniel. Febbraio è infatti il mese del colore e delle specialità di carnevale. Dolci? Si ma non solo. Perché non dare al menù

La ricetta delle feste di Giancarlo Morelli

Giancarlo Morelli

Una ricetta che profuma di bosco e che fa venire in mente una foresta del nord della Bretagna: è la ricetta delle feste dello chef Giancarlo Morelli: Spigola, foglie di bosco, salsa al profumo di resina

. Se volete portare in tavola per il menu di Natale o il Cenone di Capodanno qualcosa di

Natale all’Osteria Brunello: cervo in rosa e spuma di polenta bianca al ginepro

Osteria Brunello Milano

Che cosa portano a Natale in tavola i migliori ristoranti di Milano? Piatti tradizionali rivisitati, che non dimenticano la tradizione ma che si arricchiscono di note e metodi innovativi. Siamo andati a curiosare tra le loro cucine e loro ci hanno svelato le ricette di alcune portate. Come l'osteria Brunello

Il primo di Natale della Corsia del Giardino

ricetta natalizia

L'originale chef Rocco Zaccagnino del ristorante di Milano La Corsia del Giardino ci svela una sua ricetta natalizia. Si tratta del Risotto mantecato alla robiola e cipollina con gambero lardellato, bisque e perle di melograno.  Ecco in esclusiva la ricetta ! Ingredienti per 4 persone Riso carnaroli 320gr Burro 70gr Melograno 1/4 sgranato Robiola