Esco Bistrò Mediterraneo

Esco Bistrò Mediterraneo

Nato circa un anno fa al civico 26 di via Tortona a Milano, nel cuore del distretto del design e della Moda, ESCO bistrò mediterraneo, il laboratorio di sapori dello chef Francesco Passalacqua, è un punto di incontro tra la città creativa, esuberante e la “vecchia Milano”, caratterizzata dalle case

Harp Pub Guinness

Foto di: Questa Mia Milano Aperto da 40 anni, precisamente il 10 Giugno del 1976, l’Harp Pub Guinness è sempre stato gestito da un’unica famiglia, la famiglia Corbetta. Oggi, al timone del Pub, troviamo Angelo con la moglie Pina e i due figli, Riccardo e Francesco. Quest’ultimo, il figlio più giovane della

Kikì ristorante

kiki

Il ristorante Kikì si trova nel cuore del vivace e particolare quartiere Isola. È un collettore di convivialità e di ospitalità, capace di riunire attorno ad un nuovo vino o ad una nuova bontà. Punto di forza di questo ristorante a Milano è la scelta della materia prima, selezionata durante un continuo

Alice ristorante

alice ristorante

Alice, che dal 21 marzo 2014 si trova al secondo piano di Eataly Smeraldo, è un ristorante elegante, caldo ed accogliente, ma soprattutto una cucina che lascia il segno. Un arredamento di design e richiami alle atmosfere calde del Sud del mondo, abbinati ad una proposta gastronomica d’eccellenza, contraddistinguono il

Trattoria Trombetta, una cucina diretta, pulita e sana

Trattoria Trombetta

Giancarlo Morelli, lo chef del «Pomiroeu» di Seregno (Monza), una stella Michelin, è appena sbarcato a Milano con la Trattoria Trombetta che ha aperto ufficialmente il 19 aprile in un palazzo ottocentesco in largo Bellintani 1, zona Porta Venezia. Qui Morelli, che resta nel quartier generale di Seregno, ha curato

Enrico Bartolini Mudec Bistrot, minimalista e spazioso

Finalmente i musei italiani si prendono la rivincita e diventano luogo di cultura a 360 gradi, anche gastronomica. Ecco quindi che lo chef bistellato Enrico Bartolini, a cui le sfide non bastano mai, approda a Milano al Mudec - Museo delle culture, al civico 56 di via Tortona, una delle strade

Enrico Bartolini Mudec: come hall il Museo delle Culture

Finalmente i musei italiani si prendono la rivincita e diventano luogo di cultura a 360 gradi, anche gastronomica. Ecco quindi che lo chef bistellato Enrico Bartolini, a cui le sfide non bastano mai, approda a Milano al terzo piano del Mudec - Museo delle culture, al civico 56 di via Tortona,

Il Chiostro di Andrea, creatività, eleganza e tanta passione.

A Milano esiste un posto dove i tesori del territorio, i prodotti della Lombardia e le tradizioni culinarie del Nord Italia vengono valorizzati ogni giorno con creatività, eleganza e tanta passione. Stiamo parlando de Il Chiostro di Andrea, ristorante d’atmosfera e mistero, situato alle spalle del Tribunale, in un convento del

Corsia del Giardino, un’oasi di tranquillità e raffinata qualità

Corsia del Giardino, una chicca in pieno centro, tra via Montenapoleone e la Scala di Milano, un’oasi di tranquillità e raffinata qualità collocata in una scenografica location da riscoprire. Corsia del Giardino prende infatti il nome dalla stessa via Manzoni, antichissima via cittadina chiamata nella Milano neoclassica proprio “corsia del giardino”, proprio

Entrée, accogliente e famigliare

Nella zona sud ovest di Milano, sorge il Ristorante Entrée. L’ambiente, molto accogliente e famigliare, è caratterizzato da un arredamento sobriamente elegante che rende l’atmosfera molto romantica e rilassante. Entrée è un ristorante piccolo e confortevole dove poter trascorre una serata in totale relax, in coppia o in compagnia, degustando piatti curati