Enoteca Ronchi, punto di riferimento da oltre un secolo

L’Enoteca Ronchi, situata nel cuore di Milano a pochi passi da Sant’Ambrogio, è da oltre un secolo un punto di riferimento per tutti gli appassionati ed esperti del settore: sinonimo di storia, tradizione e passione non solo per il vino ma anche per il mondo dei distillati.

 

Abbiamo incontrato Antonella Ricciardi, l’ingegnosa, dinamica ed appassionata titolare dell’Enoteca.

Ecco cosa risponde…

  • Di che colore è il tuo locale e perché?

Lo vedo rosso rubino, come il colore del vino, caldo ed avvolgente.

  • Quali sono i tre aggettivi che identificano il tuo locale e perché?

Stimolante, competente, accogliente.

Stimolante per la passione e la curiosità che ci accompagnano da sempre nel ricercare e selezionare nuovi produttori.

Competente perché da sempre l’Enoteca Ronchi è attenzione al vino, al territorio, al gusto, ma è anche tanta cultura: da più di quarant’anni infatti organizziamo corsi di degustazione, serate tematiche e incontri con produttori di vino italiani che si raccontano.

Accogliente per l’attento servizio che offriamo ai clienti: agli appassionati viene per esempio data la possibilità di reperire annate introvabili di vini e distillati.

  • Innovazione e tradizione: eterna rivalità o perfetto connubio? Da che parte stai?

Sicuramente perfetto connubio. La nostra scelta è sempre stata quella di avere non solo grandi cantine che hanno fatto storia, ma anche piccoli produttori di qualità eccelsa selezionati con cura.

  • La Carta dei Vini: preferisci un viaggio nel mondo o una selezione di produzioni vitivinicole nostrane?

Sicuramente un viaggio nel mondo.

In Enoteca proponiamo un’ampia e prestigiosa selezione di vini, liquori e distillati provenienti dall’Italia, dalla Francia e da tutto il mondo. La nostra missione è valorizzare il meglio della produzione vitivinicola che racchiude in sè tutta la passione, l’attenzione e la cultura delle donne e degli uomini che l’hanno creata.

In negozio e nello shop on-line si possono ammirare, accanto alle migliori etichette italiane e francesi, autentiche rarità enologiche, frutto di una grande passione e di una continua e minuziosa ricerca.

  • L’importanza dell’accoglienza. Cosa ne pensi e come ti sei organizzato?

L’accoglienza è determinante per il successo di un locale. Il personale deve capire immediatamente il tipo di cliente che ha davanti per poterlo consigliare al meglio, cercando di soddisfare ogni sua richiesta e di rispondere ad ogni sua curiosità.

  • Chi sono i tuoi clienti e quali mezzi di comunicazione e promozione utilizzi per promuovere il tuo locale?

I nostri clienti sono molti eterogenei: vanno dal ragazzino che si avvicina al mondo del vino all’anziano signore con idee chiare e gusti ben definiti.

Anche la classe sociale è estremamente varia.

Per il momento promuoviamo il nostro locale tramite il sito, le newsletter e Facebook.

(Intervista curata da Susanna Amerigo)

 

ENOTECA RONCHI

Via San Vincenzo, 12
20123  Milano

Tel.: +39 02 8940 2627

www.enotecaronchi.it

info@enotecaronchi.it

Max
Milanese, classe 1970, amante del buon vino e del buon cibo da sempre e con la fortuna di nascere sotto la buona stella di Civiltà del bere. Esageratamente curioso, soprattutto nel bicchiere e nel piatto, tanto da meritarsi il soprannome deMaxiado. Gourmet per vocazione!

Similar Articles

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in gourmetsocialclub.saporie.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi