Lo storione e le sue uova a passeggio tra il Ticino e l’Oltrepò. Un evento del ristorante Olei

lo storione e le sue uova

Il 18 novembre Olei dedica una serata ad una delle nostre eccellenze: lo storione e le sue uova. Un protagonista inatteso di un territorio, un protagonista che nelle ferree convinzioni popolari ha cuore russo o iraniano: eppure la storia racconta e insegna qualcosa di ben diverso, ovvero che lo storione e le sue uova, il caviale, abbiano origini inequivocabilmente anche italiane.

Il 18 Novembre da Olei verrà raccontato un territorio a noi vicino, un territorio che si estende dalla Lomellina all’Oltrepò.

Grande e pregiato protagonista della serata sarà lo Storione di Storione Ticino che animerà la serata insieme ad altri importanti attori, quali: il delizioso riso della Riserva San Massimo e le sontuose bollicine di Monsupello.

La creatività e le delicate mani dello chef di Olei, Francesco Pontrelli, aiutato da tutta la sua brigata, creeranno un percorso degustativo che esalterà queste grandi eccellenze, raccontate passo a passo dai produttori.

Il cibo oltre che ad essere un grande piacere è anche cultura: è importante far conoscere delle aziende, dei prodotti di grande qualità, dei terrori, senza cadere in eccessivi tecnicismi, ma unicamente per regalare una serata di qualità, originale ed estremamente godibile.

Proprio per questa ragione, Olei, ristorante di cucina italiana, affezionato a tutto ciò che di bello ha da offrire a livello enogastronomico il nostro paese, ha deciso di organizzare la serata “Lo Storione e le sue Uova a passeggio tra il Ticino e l’Oltrepò”.

Ma chi è Storione Ticino? È la realtà che avuto il coraggio, l’ingegno e l’audacia di salvare lo Storione dell’Adriatico, uno delle tre specie autoctone italiane e di allevarlo all’interno del Parco del Ticino: se oggi l’Italia rappresenta il maggior produttore al mondo di caviale, lo si deve proprio a loro.

MENU Lo Storione e le sue Uova a passeggio tra il Ticino e l’Oltrepò

  • La tartare di ricciola, fiore di zucca croccante e Caviale Da Vinci
    Il Caviale Oscietra al modo classico
    La capasanta scottata su doppia patata e Caviale Sevruga
  • Il risotto della Riserva San Massimo al Monsupello Nature e Lingotto di Caviale
  • Il trancetto di Storione su salsa al lime
  • La bavarese alla crema e frutti di bosco

Costo a persona: Euro 70,00

 

OLEI Ristorante

Via Giorgio Washington, 20

Telefono: 02.4983997

Email: info@ristoranteolei.it

www.ristoranteolei.it

Mentioned in this post
  1. Via Giorgio Washington
    MI Italy

    Via Giorgio Washington
    MI Italy
Susanna
Susanna

“Non so cucinare, ma…” è il nome che ho scelto per descrivere, in poche ma sincere parole, chi sono e quello che amo fare. Non essendo brava ai fornelli, ma adorando i nostri prodotti, i nostri vini e tutto ciò che rappresenta il nostro paese, ho deciso di organizzare eventi di qualità e degustazioni food & wine per aziende e privati in collaborazione con i migliori Chef e ristoranti di Milano e Lombardia, con cantine di nicchia e con aziende produttrici di grande qualità.

Similar Articles

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in gourmetsocialclub.saporie.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi