Milano Food Week 2017: programma, date, eventi e luoghi. La guida gourmet

milano food week

Chiamatela come volete: Milano Food City (è il progetto), Milano Food Week, Food Week 2017, Week & Food Milano. Voci leggermente diverse per descrivere tutti lo stesso evento: il Fuori Salone di Tuttofood, dal 4 all’11 maggio per tutta Milano.

Si tratta di 8 giorni di eventi enogastronomici che coinvolgono spazi del capoluogo lombardo, quartieri, luoghi simbolo, ristoranti e hotel 5 stelle, chef emergenti e stellati. Insomma, una grande festa dedicata ai sapori e alla cucina che coinvolgerà tutta la città e che comincia prima di TuttoFood . E ancora, in collaborazione con numerose associazioni aderenti a Confcommercio e FederBio, non mancheranno momenti dedicati al Bio, approfondimenti sul turismo enogastronomico, e tante tante iniziative puntuali che animeranno vie e locali della città spaziando dallo street food ai laboratori del pane, dal connubio del cibo con le più raffinate mise en place fino alle iniziative di solidarietà e di educazione alimentare. Insomma: non solo si festeggia, ma si impara a informarsi bene, a diventare consumatori consapevoli, a nutrirsi bene e con consapevolezza.

E c’è talmente tanta carne al fuoco, per restare in tema enogastronomico, che ho deciso che ve ne parlerò a puntate, approfondendo man mano temi e parti di programma. Una piccola guida alla Milano Food Week 2017 che aggiornerò ogni settimana da qui all’inizio di TuttoFood. Promesso. 

Oggi comincio con una panoramica generale sulla manifestazione, i partecipanti, ecc…

Il programma

Il programma completo della Milano Food Week sarà presentato ad aprile ma qualche anticipazione per farsi un’idea di cosa sarà (ci saranno anche spazi di approfondimento interessanti) si può fare riferimento al sito ufficiale di MilanoFoodWeek.com  in costante aggiornamento. Si comincerà con una serata pre-evento organizzata dall’amministrazione comunale per mercoledì 3 maggio.  Una serata gratuita, aperta a tutta la città all’insegna della convivialità in uno spazio prestigioso di Milano che e si trasformerà in un percorso sensoriale con performance, musicali e artistiche, videoinstallazioni e reading racconterà le buone pratiche dell’alimentazione, la cultura del cibo e i temi espressi dalla Carta di Milano.

Spazio anche per un flash mob diffuso che coinvolgerà tutti i cortili della città: sabato 6 maggio i cittadini saranno invitati ad aprire i propri portoni organizzando una cena condivisa  nel proprio cortile di casa con vicini di pianerottolo, di stabile, di via o di quartiere dando vita a una suggestiva cena collettiva nel segno dell’inclusione e dello scambio intergenerazionale e culturale.

I luoghi e gli eventi

Tra i luoghi della Milano Food Week ci sono i Dazi e il Parco Sempione, che sarà protagonista il 7 maggio di un picnic molto speciale organizzato da Non Riservato. Saranno coinvolti in prima persona anche diversi ristoranti del Gourmet Social Club, con serate a tema, menu speciali, eventi!

All’Arco della Pace, i Dazi diventeranno info-point per eventi che coinvolgeranno il pubblico nelle proposte degli espositori di TUTTOFOOD 2017, facendo eco alle iniziative sparse nelle zone più trendy della città quali Garibaldi-Porta Nuova, Sempione e Tortona.

Enogastronomia del Bel Paese al centro di Italian Gourmet, al Superstudio Più dall’8 al 10 maggio. In collaborazione con l’omonimo editore, la tre giorni non-stop di cultura e cibo si articolerà in 4 aree tematiche tra show-cooking, degustazioni e talk-show. Qui chef, maestri pasticceri, gelatieri e panettieri daranno vita a masterclass  e show-cooking, degustazioni e talk-show, con specialità anche da asporto ma momenti formativi e di approfondimento.

C’è anche la collaborazione di JRE – Jeunes Réstaurateurs d’Europe, 12 chef emergenti provenienti da 12 Paesi saranno protagonisti di avvincenti show cooking, mentre 7 hotel ospiteranno a turno, ogni giorno, esclusivi aperitivi “a 5 stelle”.

A Taste of Milano, dal 4 al 7 maggio al The Mall di Porta Nuova, Taste of  Tuttofood, sarà un’area poliedrica che coniuga espositivo, business, lounge e momenti di coinvolgimento. Infatti per non mancare l’incontro con la Food Week, la manifestazione anticiperà il consueto appuntamento di metà maggio anche una bandiera dei gourmand più raffinati come Taste of Milano, al The Mall di Porta Nuova. L’evento dedicato all’alta ristorazione dove chef stellati e nuovi talenti saranno protagonisti con le loro realizzazioni più innovative, porterà coinvolgenti show-cooking di cucina italiana e internazionale completati da approfondimenti culturali.

Tra le iniziative diffuse spiccano varie postazioni di street food, evoluzione cool dell’italianissimo “baracchino”, e le vie in festa in collaborazione con FoodFriends, il progetto pensato da Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza. Dedicati ai gourmand, ecco 4 circuiti di ristoranti: Circuito della Tradizione, dell’innovazione, Internazionale e Circuito Top, riservato ai ristoranti più prestigiosi.

I temi di Milano Food City

Week&Food sarà anche riflessione e consapevolezza. In collaborazione con FederBio, sabato 6 maggio diventa il Bio Day: al centro della scena sostenibilità, valori nutrizionali, motivazione al consumo con degustazioni, dibattiti, ma anche sconti in ristoranti e negozi bio. FIPE presenterà poi “Le virtù dell’Ospitalita”: una carta etica con cui i ristoranti aderenti diventano tappe di un percorso virtuoso all’insegna della sostenibilità.
E potevano mancare gli eventi per bambini? Ce ne sono tantissimi per bimbi dai 3 ai 12 anni: laboratori, educazione alimentare, persino una fattoria simulata, un orto baby e attività di cucina per “piccoli chef”.

L’omaggio

Ultimo ma non meno importante, l’ omaggio a Milano, la città ospite, con due dei suoi emblemi. Il design, con percorsi e iniziative a cura di ADI – Associazione Disegno Industriale; e la sua ricetta-simbolo, il risotto, cui è dedicato il concorso Giallo Milano per il miglior risotto alla milanese.

Restate aggiornati, nei prossimi giorni vi porterò a conoscere ancora più a fondo gli eventi e il programma della Milano Food Week!

Alessandra Favaro
Alessandra Favaro
Giornalista e travel blogger, specializzata nelle mie due grandi passioni: enogastronomia e turismo. Mi piace raccontare le storie che stanno dietro luoghi e persone, il loro lato autentico. Cibo e viaggi sono un modo perfetto per parlare di un territorio e della sua storia. Anche del suo futuro però!

Similar Articles

2 thoughts on “Milano Food Week 2017: programma, date, eventi e luoghi. La guida gourmet

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in gourmetsocialclub.saporie.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi