I ravioli del Plin di Daniel Canzian

I ravioli del Plin di Daniel Canzian si impreziosiscono per Carnevale, grazie al tartufo nero pregiato che dona un tocco di colore ed arricchisce uno dei piatti più tradizionali di Daniel.

Febbraio è infatti il mese del colore e delle specialità di carnevale. Dolci? Si ma non solo.

Perché non dare al menù un piatto tradizionale e vestirlo, in modo naturale, del colore e dell’allegria che anima questo freddo mese?

Tornano così i ravioli del Plin, un piatto tradizionale del Piemonte, che Daniel Canzian ama valorizzare e variare nel corso dell’anno grazie all’uso di ingredienti di stagione, elementi di gusto che, nella loro naturalità, regalano alla ricetta tradizionale una veste sempre nuova, sempre attuale.

Nascono così i Ravioli del Plin “carnevaleschi” ripieni di patate e tartufo nero su salsa leggera alla ricotta affumicata.

Il tartufo nero pregiato, “ingrediente del mese”, può sprigionare tutto il suo aroma grazie all’incontro con gli ingredienti di questo piatto.

Semplicità, stagionalità e italianità: sono questi i punti di riferimento della cucina di Daniel Canzian.

Lo chef Daniel Canzian, mente creativa e patron del ristorante, propone un menu con cui esaltare il meglio della tradizione gastronomica italiana.

Solo piatti sinceri e mediterranei, che seguono le stagioni e cambiano in base alla reperibilità degli ingredienti, creando un legame forte e diretto tra materia prima e fruitore.

Ecco come Daniel racconta i suoi ravioli del Plin:

“Sono innamorato da sempre dei ravioli del Plin, perché mi permettono di valorizzare la ricetta tradizionale piemontese attraverso l’utilizzo di ingredienti sempre diversi e di stagione. Con l’arrivo del Carnevale ho voluto personalizzarli con il colore, che porta gioia nel piatto! I ravioli sono tutti con lo stesso ripieno, fatto con patate dolci pasta gialla. La salsa alla ricotta affumicata in accompagnamento va ad esaltare il caratteristico e inconfondibile sapore del tartufo nero, che nobilita il piatto grazie al suo aroma unico.”

 

Daniel Ristorante

Via San Marco, angolo Castelfidardo, Milano

Mentioned in this post
  1. Via San Marco
    MI Italy

    Via S. Marco
    MI Italy
Susanna
Susanna
“Non so cucinare, ma…” è il nome che ho scelto per descrivere, in poche ma sincere parole, chi sono e quello che amo fare. Non essendo brava ai fornelli, ma adorando i nostri prodotti, i nostri vini e tutto ciò che rappresenta il nostro paese, ho deciso di organizzare eventi di qualità e degustazioni food & wine per aziende e privati in collaborazione con i migliori Chef e ristoranti di Milano e Lombardia, con cantine di nicchia e con aziende produttrici di grande qualità.

Similar Articles

Lascia un commento

Top

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in gourmetsocialclub.saporie.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi